Domenica 08 Dic 2019
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Wesak

Stampa PDF

IL RITUALE DEL WESAK NEL PLENILUNIO DEL TORO

Cos’è il Wesak?

La Festa del Wesak è di origine buddhista. Nel 1895 Charles Leadbeater, noto esponente della Teosofia, informa gli studiosi occidentali dell’esistenza di questa festa e descrive in “Alcuni insegnamenti fondamentali della Teosofia”, come si svolge la cerimonia in occasione del plenilunio del Toro in una Valle dell’Himalaya, ai piedi del Monte Kailash.

Fu però il Maestro D.K., tramite Alice Bailey, che divulgò una più approfondita informazione circa questa cerimonia che da quel momento prese connotati molto diversi rispetto a quelli di origine buddhista.

La cerimonia occidentale ripete idealmente le tappe di quella che avviene nella valle sacra in Tibet alle pendici del Monte Kailash.

I partecipanti al Wesak sono invitati a portare in dono un fiore che viene messo accanto alla simbolica coppa d'acqua. Chi lo desidera può portare dell’acqua.

Il momento centrale della celebrazione è costituito da una meditazione di 8 minuti durante i quali il Buddha, insieme al Cristo, impartisce la sua benedizione all'umanità.

In seguito, proprio come avviene nella valle, viene recitata la Grande Invocazione, cui segue il canto dell'OM, ripetuto 12 volte.

Al termine ogni partecipante riceve un pò dell'acqua caricata e un fiore.

L'acqua, che è stata magnetizzata ha delle virtù di guarigione e di aiuto. Questa cerimonia di comunione con l'acqua rappresenta simbolicamente proprio l'Era dell'Acquario, cioè il Portatore d'Acqua.

Il fiore andrà fatto seccare a testa in giù e conservato: lentamente rilascerà nell'ambiente in cui verrà posto la sua energia benefica. L'anno successivo, lo si ringrazierà e sostituirà con un altro fiore del Wesak.

ALLINEAMENTO

  • Ogni cellula del mio corpo fisico è rilassata

INSPIRO vitalità

ESPIRO lascio andare la stanchezza

  • Ogni cellula del mio corpo emotivo è nella pace

INSPIRO pace

ESPIRO lascio andare irritazioni, ansie e paure

  • Ogni cellula del mio corpo mentale è nella luce

INSPIRO luce

ESPIRO lascio andare tutti i pensieri pesanti

  • Facciamo 3 OM per purificare i tre corpi:

OM – La sua vibrazione purifica il corpo fisico ed eterico

OM – La sua vibrazione purifica il corpo emotivo

OM – La sua vibrazione purifica il corpo mentale

Visualizziamo ora la Valle del Wesak che si trova alle pendici del Monte Kailash in Tibet. E' una valle a forma d'imbuto che si restringe verso nord-est, dove una grande roccia bianca e scintillante, dalla forma di un altare, ne chiude il punto più stretto. Attorno la “roccia altare” le rocce formano un piccolo anfiteatro, dove a semicerchio sono disposti tutti i Maestri della Gerarchia Spirituale, quei Grandi Esseri che sono i custodi in terra del Piano di Dio per il nostro pianeta e l'umanità.

La valle è punteggiata di fiori d'iris e un torrente l'attraversa per andare ad alimentare poco lontano uno splendido e luminoso chiaro lago blu.

Una grande massa di persone è presente, in silenzioso raccoglimento e preghiera.

Visualizziamoci seduti nella valle, in mezzo a queste persone. Sulla “roccia altare” c'è una coppa di cristallo colma di acqua purissima e dietro ad essa, rivolto verso noi tutti riuniti, il Cristo, il Maestro dei Maestri.

VISUALIZZAZIONE

Visualizzate ora il cielo sopra il Cristo e i Maestri. Un punto estremamente luminoso appare il lontananza nel cielo, e si avvicina lentamente, ingrandisce, diventa sempre più abbagliante. E' il Buddha, seduto nella posizione del loto, che risplende di una radiosa luce dorata. Arriva sopra la roccia altare e prende posto accanto al Cristo.

Il Cristo e il Buddha si uniscono nella benedizione e da loro si sprigiona una Luce immensa, è un Sole di Luce, Amore e Saggezza.

Visualizziamo questa Luce che scende su di noi, su questo spazio, sull'acqua, sulle candele e su tutti gli oggetti da benedire.

Visualizziamo questa Luce congiunta del Cristo e del Buddha che entra in noi dalla sommità del capo e pervade tutto il nostro corpo, tutto il nostro essere, dissolve ogni oscurazione e porta armonia e guarigione.

Visualizziamo questo Sole immenso che splende in noi.

MEDITIAMO……………………………………………………….

(8 minuti di silenzio in cui il Buddha diffonde insieme al Cristo la sua grande benedizione su tutti i presenti e sull'Umanità intera)

LA GRANDE INVOCAZIONE

Ora il Buddha, si eleva nel cielo avvolto dalla luce, mentre nella Valle si pronuncia la Grande Invocazione a beneficio di tutti gli esseri.

Dal punto di Luce entro la Mente di Dio

Affluisca luce nelle menti degli uomini

Scenda Luce sulla Terra

Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio

Affluisca amore nei cuori degli uomini

Possa Cristo tornare sulla Terra

Dal centro ove il Volere di Dio è conosciuto

Il proposito guidi i piccoli voleri degli uomini

Il proposito che i Maestri conoscono e servono

Dal centro che vien detto il genere umano

Si svolga il Piano di Amore e di Luce

E possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede

Che Luce, Amore e Potere ristabiliscano il Piano sulla terra

OM     OM     OM

Dalla Valle del Wesak ci solleviamo ora in alto nel cielo e osserviamo l'intero pianeta sotto di noi.

Visualizziamo accendersi sul pianeta le luci di tutti coloro che stanno celebrando il sacro tempo del Wesak, le luci di tutti coloro che stanno generando, sia con la preghiera che con l'azione, Amore, Gioia, Armonia e Bellezza sia per se stessi che per gli altri, le luci di tutti coloro che stanno lavorando per la Pace, la Giustizia, la Libertà e il Rispetto dei Diritti Umani, le luci di tutti coloro che stanno lavorando per la salvaguardia della Natura e dei fratelli animali, le luci di tutti coloro che stanno operando in qualsiasi campo per un mondo di Pace e Gioia.

Uniamoci a tutte queste luci, a tutti questi fratelli e sorelle e osserviamo quale splendido campo di luce è acceso ora sul nostro pianeta.

Ed uniamoci al cuore centrale della Terra, alla Luce di quel sole splendente di Amore che brilla nel suo centro e visualizziamola espandersi ovunque sulla Terra mentre ripetiamo tutti insieme, per 12 volte il mantra dell'OM.

Siamo tutti parte di un unico, immenso campo di Luce:

OM…. (ripetere 12 volte)

SIA PACE A TUTTI GLI UOMINI,

SIA BENEDETTO TUTTO CIÒ CHE VIVE

 157 visitatori online